img

Piano di sostituzione contatori acquedotto obsoleti in comune di Prata di Pordenone

27/08/2021

Livenza Tagliamento Acque sta attuando un piano di miglioramento del servizio di misura dell'acqua erogata, infatti, dal 30 agosto 2021 i nostri operatori provvederanno a sostituire i misuratori obsoleti nelle seguenti vie del comune di Prata di Pordenone in località Villanova: Calle delle Oche, Calle Maccan, Piazza Repubblica, Piazza Papa Luciani, Strada dei Boscati, via Casali, via della Chiesa, via delle Prese, via G. Leopardi, via G. Mameli, via G. Pascoli, via Ghirano, via I. Nievo, via Mantovane, via Marchet, Via Monde, via Mons. Roda, via Oderzo, via Maroncelli, via S. Cassiano, via U. Saba e via Vittorio Emanuele II.

Gli operatori incaricati, identificabili tramite tesserino di riconoscimento, saranno in zona nelle seguenti fasce orarie: dal lunedì al giovedì dalle 08.00 alle 12.00 e dalle 13.30 alle 16.30, il venerdì dalle 08.00 alle 12.00. 

Come indicato nel Regolamento del Servizio Idrico Integrato (art. 40), LTA ha la facoltà di sostituire gli apparecchi di misura ogni qualvolta lo ritenga necessario, da parte sua l'utente ha invece l'obbligo di mantenere accessibili i pozzetti e le nicchie dei contatori lasciandoli liberi da vasi ornamentali, siepi e ogni altra cosa che possa impedire o rallentare il lavoro degli addetti.

Nel caso i misuratori si trovino all'interno della proprietà privata, verrà chiesto il consenso per l'accesso del personale che, dopo essersi identificato, procederà alla sostituzione del misuratore. Nell'eventualità non fosse possibile la sostituzione, verrà lasciato un ulteriore avviso con i riferimenti telefonici per concordare un appuntamento.

Durante l'intervento è consigliato non aprire i rubinetti e fare funzionare lavatrici e lavastoviglie onde evitare eventuali guasti agli elettrodomestici.

Stante l'attuale stato emergenziale per COVID-19 l'attività non verrà effettuata per quei contatori posti all'interno delle unità abitative.

Il cambio del contatore non comporterà nessuna spesa, nessun addebito in bolletta e gli operatori non chiederanno il pagamento di nessuna lavorazione. A sostituzione avvenuta verrà rilasciata una ricevuta in cui sarà indicato il nuovo numero del misuratore associato all'utenza interessata, la sua lettura iniziale se diversa da zero e la lettura finale del vecchio misuratore, detta ricevuta sarà consegnata all'utente o, in sua assenza, depositata nella cassetta postale.

Il contatore sostituito sarà mantenuto a magazzino da LTA per 120 giorni dalla data indicata nella ricevuta, trascorso tale periodo lo stesso verrà regolarmente smaltito, in ogni caso sarà sempre disponibile la foto dell'ultima lettura eseguita.

Si ringraziano gli utenti per la collaborazione.

Condividi questa notizia