img

Giornata all'insegna dell'educazione ambientale e del divertimento al Parco delle Fonti di Torrate

31/05/2022

Un successo doppio la giornata di festa che si è tenuta lunedì 30 maggio al Parco delle Fonti di Torrate che ha ospitato la tappa finale del percorso di educazione ambientale “La Tua Acqua”, organizzato e promosso da Livenza Tagliamento Acque. Doppio successo sia per il numero di adesioni al progetto che ha accompagnato, per l’anno scolastico 2021/2022, le scuole del territorio servito dalla Società alla scoperta della risorsa acqua e della sua importanza per la vita di tutti i giorni, sia per la ripresa delle attività in presenza dopo lo stop forzato causa emergenza sanitaria.

E’ stata un’edizione da record per questo progetto giunto oramai alla quarta edizione: complessivamente hanno aderito all’iniziativa ben 262 classi e cioè circa 5.000 alunni delle scuole primarie e secondarie di I grado dislocate tra Veneto Orientale e Friuli Occidentale, il bacino a cui si rivolge Livenza Tagliamento Acque. Una proposta che vuole contribuire a formare le nuove generazioni sulle questioni ambientali e che dai numeri conferma di essere ormai entrata appieno nelle attività formative scolastiche, grazie anche ad una modalità di approfondimento interessante come le visite organizzate in esterna che quest’anno sono tornate. In questo caso ad aderire sono state un’ottantina di classi. Nell’occasione, una guida esperta ha accompagnato gli studenti a Torrate alla conoscenza dell’acqua, rispondendo a domande e curiosità.

Il progetto “La Tua Acqua” prevedeva un concorso, destinato alle classi aderenti, dal titolo “Cattura l’acqua. Passeggiate, esplorazioni e avventure nel tuo Comune e nella tua scuola”: gli studenti potevano presentare fino a un massimo di cinque foto, associando un #hashtag per aiutare la comprensione degli scatti. Gli elaborati ricevuti sono stati valutati da una giuria, tenendo in considerazione l’originalità e la creatività ed i migliori sono stati premiati con la partecipazione ad una giornata all’insegna del divertimento e dell’educazione ambientale al Parco delle Fonti di Torrate.

“Uniti per l’acqua. Dai monti al mare, giochi, esperimenti, divertimento e condivisione per festeggiare l’acqua” è stato il tema della giornata che si è tenuta lunedì 30 maggio e che ha visto accogliere al Parco di Torrate le tre classi vincitrici del concorso. Si tratta, in particolare della classe 1.B della Scuola secondaria di I grado “E. Mattei” di Annone Veneto; della classe 5.B della Scuola primaria “G. Marconi” di Fontanafredda; della classe 1. B della Scuola secondaria di I grado “G. Pascoli” di Portogruaro. All'evento ha partecipato anche la classe terza/quarta di Vallada Agordina vincitrice di omologo concorso promosso da BIM GSP, ente gestore del servizio idrico integrato in provincia di Belluno. Sono stati organizzati tanti giochi, merenda e pranzo offerti ai ragazzi e la consegna di uno zainetto e di una borraccia loggati LTA e BIM GSP a tutti i partecipanti: è stata una giornata da incorniciare!

Il progetto “La Tua Acqua” si conferma essere una iniziativa altamente formativa, molto importante e significativa, che riscuote numerosa partecipazione - sottolinea il Presidente di LTA, Andrea Vignaduzzo -. Il messaggio del concorso rivolto alle scuole racchiude l’idea del progetto: è importante cogliere l’essenza dell’acqua, in ogni forma, espressione e situazione. La nostra vita è fatta d’acqua: è intorno a noi, vicino a noi, dentro di noi. Dalle nuvole ai fiumi, dalle falde ai mari, dal cielo alla natura: un viaggio che non si ferma mai e che ha mille suoni, volti, forme, ambienti da raccontare. Una goccia racchiude un mondo ed è per questo fondamentale preservare questo bene prezioso”.





 

 

Condividi questa notizia