img

Approvato all'unanimità il Bilancio d'esercizio 2021

17/06/2022

E’ stato approvato all’unanimità il Bilancio d’esercizio 2021 di Livenza Tagliamento Acque. Il via libera dai sindaci dei 42 Comuni soci, alcuni in presenza ed altri collegati da remoto, è arrivato nella giornata di giovedì 16 giugno in occasione dell’annuale assemblea tenutasi presso la sede di Sesto al Reghena.

Il documento economico, all’insegna della continuità, descrive una realtà pienamente in salute ed in continua crescita, a riprova dell’ottimo lavoro svolto sul campo dall’azienda e dall’impegno costante profuso dal Consiglio d’Amministrazione in carica.

“Il Bilancio d’esercizio 2021 conferma il percorso di crescita intrapreso dalla Società negli ultimi anni ed il ruolo strategico che essa stessa riveste per il territorio - ha commentato il Presidente Andrea Vignaduzzo -. In continuità con gli esercizi precedenti, LTA registra performance economiche positive, espressione della capacità dell’azienda di operare secondo principi di efficienza, efficacia ed economicità. L’utile di 1 milione 165 mila euro è il frutto di un’attenta pianificazione - sottolinea Vignaduzzo – ed è importante evidenziare come lo stesso venga trattenuto in azienda per sostenere i futuri investimenti a beneficio del territorio.

“Nel 2021, LTA ha realizzato circa 23 milioni di euro di investimenti - prosegue Vignaduzzo -. Questo dato conferma il trend positivo della Società degli ultimi tre anni, che si sostanzia in oltre 58 milioni di euro di investimenti totali, che hanno permesso di intervenire per incrementare la dotazione infrastrutturale del territorio nell’ottica della modernizzazione e del miglioramento della qualità del servizio offerto, senza contare gli impatti positivi in termini di occupazione”.

L’assemblea è stata l’occasione per rimarcare altri importanti successi raggiunti dalla Società, nonostante il periodo contraddistinto dall’emergenza sanitaria: l’operazione Viveracqua Hydrobond 4 che consentirà di finanziare in modo innovativo il piano d’investimento dell’Azienda per circa 20 milioni di euro; l’accesso ai fondi del PNRR per la realizzazione di una nuova condotta d’adduzione Savorgnano-Bibione per 8,3 milioni di euro; l’approvazione del nuovo Piano Industriale 2022-2024 con l’avvio del processo di transizione digitale.

Il Presidente Vignaduzzo ha messo in evidenza, inoltre, le molteplici iniziative portate avanti da LTA: il continuo investimento nel welfare aziendale per migliorare il benessere individuale dei propri dipendenti, i progetti di educazione ambientale rivolti alle scuole del territorio per diffondere il valore della risorsa acqua, le collaborazioni con gli istituti superiori, la redazione annuale del Bilancio di sostenibilità.

“Un ringraziamento a tutti i Comuni soci - conclude il Presidente Andrea Vignaduzzo - che hanno sostenuto l’Azienda in questo percorso di crescita, con l’auspicio che Livenza Tagliamento Acque possa diventare sempre più punto di riferimento per il nostro territorio.”


BILANCIO 2021

Condividi questa notizia